Puliamo il Mondo 2020 Viareggio

Campagna riuscita

Conclusa il: 27/09/2020

Promossa da: Riccardo Cecchini

Home > Campagne > Aperta > Puliamo il Mondo 2020 Viareggio
Anche quest’anno Legambiente Versilia aderisce allo storico evento internazionale di volontariato invitando la cittadinanza a prendersi cura del proprio territorio. E anche quest’anno l’iniziativa si terrà nel bosco della riserva della Lecciona, a Viareggio; l’intento come sempre è quello di far prendere coscienza della vulnerabilità e della ricchezza naturalistica della Macchia Lucchese, che localmente contribuisce, come tutte le aree boscate del pianeta, a conservare la biodiversità e contrastare i cambiamenti climatici. L’appuntamento è per domenica 27 settembre presso il gazebo di Legambiente sul Viale dei Tigli ang. via Comparini alle 9.30. Ai volontari verrà richiesto di ripulire sentieri e fossi della zona compresa tra il Viale dei Tigli e l’inizio delle dune, ma anche di censire le situazioni di degrado che incontreranno, tramite delle semplici schede da compilare. Per l’occasione andremo a ripulire dalla plastica, il fosso di scolo della Macchia Lucchese, oggetto di monitoraggio ambientale da diversi anni all’ interno di una convenzione  stipulata col Consorzio Bonifica Toscana Nord. Saranno forniti ai volontari guanti e sacchi per la raccolta. Si ringrazia la SEA come sempre per la collaborazione. La manifestazione ha il patrocinio del Parco regionale MSRM ed il Consorzio Bonifica Toscana Nord. Per Informazioni: tel 389 9231999 email: legambienteversilia@yahoo.it

CAMPAGNA RIUSCITA!

PULIAMO IL MONDO A VIAREGGIO Domenica 27 settembre mattina, si è svolta l’iniziativa di Legambiente PULIAMO IL MONDO 2020 a Viareggio, sul Viale dei Tigli e nel bosco limitrofo della Macchia Lucchese. Nel corso della manifestazione, una trentina di volontari, tra cui alcuni giovani del movimento Fridays For Future Versilia, congrande entusiasmo e voglia di restituire bellezza al nostro bosco viareggino, hanno raccolto diverse tipologie di rifiuti: alcuni abbastanza insoliti, quali un carrello della spesa, parti di auto, un’aspirapolvere, biciclette, materiali vari afferenti a lavori edili, il tutto gettato nei fossi lungo il Viale e nel bosco, oltre naturalmente alle solite bottiglie di vetro o plastica, mascherine, rifiuti vari in quantitativo rilevante. I cittadini intervenuti hanno potuto constatare ancora una volta lo stato di incuria e abbandono che versa questa parte del Parco, dove pensiamo che sarebbe necessaria da parte del Comune di Viareggio un monitoraggio continuo, magari ripristinando un nucleo di Polizia Municipale adibito allo scopo. e al Parco chiediamo di procedere solertemente alla installazione di nuova cartellonistica di informazione, ormai quasi del tutto inesistente. Un ringraziamento quindi a tutti i cittadini che sono intervenuti, al Consorzio Bonifica Toscana Nord per il supporto fornito nella rimozione dei rifiuti e per l’utilizzo del camioncino per il loro trasporto, alla SEA che come sempre ha fornito il materiale per la pulizia. E grazie naturalmente alla squadra di volontari di Legambiente Versilia!
Aggiornamenti

Ultima modifica 30 Settembre 2020 da TEAM di maydayEarth

Riccardo Cecchini ha creato la campagna.


Partecipanti

TEAM di maydayEarth partecipa a questa campagna

Dott Green partecipa a questa campagna

Riccardo Cecchini partecipa a questa campagna

Sostenitori

Ancora nessuna donazione per questa campagna.

Menu
Share This